';

Iphone 11 Pro per video reportage e fotografia

Vorrei condividere le mie impressioni per quanto riguarda l’aspetto fotografico e video dell’Iphone 11 Pro.

Da poco ho avuto la fortuna di utilizzare questo smartphone orientato sempre più alle immagini, sia statiche che in movimento.

La dotazione delle 3 fotocamere che rispettivamente coprono i 13, 26 e 52 mm equivalenti, permettono di avere una copertura totale per la maggior parte delle fotografie / video, dal reportage urbano all’architettura, dallo still life alle foto di paesaggio, garantendo in buone condizioni di luce un risultato a dir poco strepitoso.

Chiaramente soffre in condizioni di scarsa illuminazione… ma per non soffrire di tale condizione, quanto si deve spendere? Abbastanza.

Nel comparto fotografico la funzione ritratto è qualcosa di straordinario soprattutto se si pensa che la sfuocatura viene gestita dal software e non da una reale profondità di campo caratterizzata dall’obiettivo.

Molto dettagliato nei profili del soggetto e con fondali non in tinta unita si comporta bene staccando il soggetto da tutto ciò che c’è dietro.

Il passaggio da un’ottica all’altra avviene in modo secco, è possibile andare oltre ai 52 mm anche se in questo caso lo zoom diventa digitale e non più ottico.

L’altro comparto altrettanto spettacolare sono i video, slow-motion, timelapse, video in 4K… personalmente mi sono fermato al full HD, secondo me sensazionale come resa cromatica, fluidità dell’immagine e spazio utilizzato nella memoria.

Per curiosità ho combinato l’Iphone 11 Pro con Osmo Mobile 3 della DJI: direi che sono due strumenti che vivono in simbiosi e che permettono di potersi approcciare in modo quasi professionale a parecchi ambiti quali video per fiere, reportage di eventi, piccole interviste.

La durata delle batterie e il pieno controllo dell’iphone 11 pro da Osmo mobile 3 permettono molta libertà di azione e quindi di poter osare, creativamente parlando, ottenendo risultati veramente sbalorditivi.

Timelapse realizzato a passo Rolle con Iphone 11 pro e Osmo Mobile 3

Ho provato a post produrre le clip con Adobe Premiere, caricando un po’ la mano sulla color correction e devo dire che di materiale ce n’è, cosi come le fotografie possono essere lavorate in lightrom o Adobe Photoshop.

Chiaramente non sono file Raw, ma ribadisco, per essere generati da uno smartphone è veramente incredibile.

Credo che se si voglia utilizzarlo per raccontare i propri viaggi, piccoli lavori di reportage o come youtuber questo è lo strumento che può tranquillamente sostituire qualsiasi altro device dedicato.

Il 256 Gb diventa un must, personalmente lo uso con l’appoggio di un cloud per evitare di riempire il telefono e poter lavorare i files con più calma e software dedicati.

I file allegati sono stati fatti tutti con Iphone 11 Pro e Osmo mobile 3, buona navigazione!

Raccomanda
  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIN
  • Pinterest
Condividi
Lascia un commento