';

Chioggia la piccola Venezia

Conosciuta anche come la Venezia in piccolo, è il settimo comune della regione Veneto per popolazione e il primo fra i comuni non capoluogo di provincia.
La leggenda sulle origini di Chioggia si collega a quella di Enea, mitico eroe troiano fuggito alla distruzione di Troia che navigò per il Mediterraneo per poi stanziarsi nel Latium. Con Enea partirono anche Antenore, Aquilio e Clodio che, a metà del viaggio, si separarono dal loro concittadino per dirigersi verso la laguna veneta fondando rispettivamente Padova, Aquileia e Clodia. A prova di questa mitica fondazione vi è il simbolo della città, un leone rampante rosso su argento, scelto da Clodio stesso in ricordo della sua città natale, ed il nome della città stessa. (Fonte: Wikipedia)

Da ritrovamenti archeologici e studi recenti, si può ipotizzare la nascita della città intorno al 2000 a.C. dai Pelasgi, popolo di navigatori originario della Tessaglia.
Rispetto a Venezia la singolarità di Chioggia è che si può per gran parte percorrerla in auto.

Un insieme di colori tra cielo e mare la pongono in un contesto meraviglioso, da un lato il porto con le grandi navi e pescherecci dall’altro il lungo mare di Sottomarina con diverse strutture ricettive, per offrire ai turisti scenari storici e allo stesso tempo momenti di relax e divertimento.
La piccola Venezia ha molto da dare e soprattutto da scoprire!

Recommend
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • LinkedIN
  • Pinterest
Share
Tagged in
Leave a reply