';

C’erano una volta Alice e Nelly, due fratelli che a un certo punto della loro vita decisero di dare un taglio con il mondo reale, basta elettricità, gas ed acqua corrente.

Le loro giornate erano ricche di colori e di vita, la loro casa la tela della loro arte, Alice si occupava delle faccende di casa mentre Nelly di tanto in tanto andava nel piccolo paese a prendere il minimo indispensabile.

Il loro bizzarro stile di vita non era capito dagli abitanti del “villaggio” tanto che su Alice e Nelly cominciarono a girare dicerie e leggende sul fatto che le statue del loro giardino servissero da esca per rapire i bambini.

Ad oggi entrambi i fratelli sono morti, ciò che rimane di loro è la loro casa chiamata “casa delle favole”. La vegetazione tutta attorno sembra proteggerla dal mondo esterno, creando una bolla di verde.

Nel piccolo giardino assieme alle statue purtroppo iniziano a vedersi i primi segni di degrado e di vandalismo, bottiglie e piccoli oggetti rotti ne sono la testimonianza.

Varcata la soglia di casa si entra in un mondo che appartiene ad un’altra dimensione, i muri sono pieni di disegni, in ogni stanza ci sono figure, scene che sicuramente vogliono trasmettere o dire qualcosa.

Alcuni disegni sono addirittura futuristici, In una stanza vi è un ufo che aspira lo smog.

Della loro vita terrena rimane qualche resto qua e là, le due piccole cucine a legna, due televisori con disegnato nello schermo Luciano Pavarotti e Katia Ricciarelli.

Un vangelo, qualche libro con scritte e appunti a mano di Alice o Nelly, purtroppo non sono riuscito a capirlo, qualche indumento colorato, lavorato a mano, probabilmente opera di Alice.

Sono i dettagli, le piccole cose che emergono in questo piccolo mondo fatato, peccato non averli conosciuti, peccato che anche il loro piccolo mondo se ne stia andando.

Come altri, non divulgherò la posizione della casa, c’è già sufficiente materiale nel web per capire dove si trova. In questo luogo è giusto arrivarci da esploratori, con l’animo gentile e in punta di piedi, perché quando si entra a casa loro si entra a far parte di una fiaba.

Recommend
  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIN
  • Pinterest
Share
There are 18 comments on this post
  1. Alessandro Guerra
    Gennaio 10, 2018, 12:41 pm

    Ciao Alessandro, ho guardato con molto interesse le tue foto, sono un medico appassionato di urbex, ho cercato di individuare il luogo dove è ubicata la casa delle favole ma senza successo. Mi piacerebbe visitarla per scattare qualche foto nel totale rispetto del luogo e delle cose. Mi impegno ovviamente a non divulgarne l’ubicazione, se tu volessi specificarmi l’indirizzo, anche in privato te ne sarei molto grato.
    Un cordiale saluto.
    Alessandro.

  2. Simona
    Luglio 12, 2018, 7:15 pm

    Ciao,

    Mi chiamo Simona e sono una fotografa amatoriale.

    Premetto che il tuo articolo ma ancor di più le tue foto sono molto belle e trasmettono in un certo senso “un tempo ormai passato” in un modo gentile e delicato… sono molto affascinandi

    Ma veniamo a noi, so che hai detto che non divulgherai il posto, ma io ho provato a cercare in rete con scarsi risultati ed essendo di in altra città non vorrei trovarmi a fare un viaggio “a vuoto”.
    Mi piacerebbe moltissimo riuscire a visitare questa casa e spero che potrai aiutarmi a raggiungere questo mio desiderio.

    Grazie e ancora complimenti

  3. Alessandro
    Luglio 12, 2018, 10:57 pm

    Mille grazie Simona, sono lieto che le foto ed il racconto ti piacciano!!

  4. ALESSANDRA
    Novembre 21, 2018, 6:42 pm

    Ciao Alessandro. Ho dei posti molto interessanti da proporti nella mia regione. Tipo un manicomio abbandonato dell’800.
    Se ne hai voglia, contattami

  5. Alessandro
    Novembre 21, 2018, 7:27 pm

    Ciao Alessandra, intanto ti ringrazio per essere passata di qua. Certamente che mi interessa, posso scriverti via mail?

  6. Nicole
    Dicembre 27, 2018, 2:56 pm

    Ciao Alessandro, il tuo racconto e le tue foto mi ha incuriosito molto. Posso chiederti cortesemente dove si trova il posto? Mi piacerebbe tanto vederlo dal vivo!

  7. Alessandro
    Dicembre 28, 2018, 12:22 pm

    Ciao Nicole, mi fa molto piacere che ti abbiano incuriosito, ti posso dire che incrociando le info che si trovano nel web si riesce a risalire facilmente. Non divulgo pubblicamente per evitare che ci siano sciacallaggi di questo bellissimo posto.

  8. Luca
    Febbraio 21, 2019, 12:23 pm

    Ciao Alessandro, vorrei chiederti se potessi contattrmi tramite mail, avevo qualche domanda su questo posto che mi incuriosiva parecchio, ho una mezza idea dell’ubicazione generale, ma vorrei chiederti se potessi darmi qualche dritta per trovare questa casa magnifica, grazie e buona giornata.

  9. Alessandro
    Febbraio 23, 2019, 10:36 pm

    Ciao, sentiamoci privatamente.

  10. Elisa Ferrari
    Maggio 18, 2019, 3:55 pm

    Ciao, ho letto il tuo articolo, molto bello, complimenti!
    Mi piacerebbe poter andare a fare delle foto in questo posto affascinante, potresti condividere la posizione privatamente?
    Sono già stata in altri luoghi abbandonati per fare foto, assolutamente no vandalismo.

  11. Sandro
    Maggio 19, 2019, 9:39 am

    Complimenti davvero notevole confermo ciò che è stato scritto dagli utenti prima di me .
    Se fosse possibile qualche indicazione per visitare il luogo ne sarei grato ( nel rispetto del luogo )
    Sandro

  12. Alessandro
    Maggio 19, 2019, 11:02 pm

    Buonasera Sandro, mille grazie e sono lieto che il post le piaccia.
    Il luogo posso dirle che è in veneto, ci sono diverse indicazioni nel web che riescono a rendere abbastanza chiara la posizione.
    La ringrazio
    Alessandro

  13. Alessandro
    Maggio 19, 2019, 11:03 pm

    Ciao Elisa, mille grazie e ti ringrazio dei complimenti.
    Il luogo posso dirti che è in veneto, ci sono diverse indicazioni nel web che riescono a rendere abbastanza chiara la posizione.
    Ti ringrazio
    Alessandro

  14. Paolo
    Giugno 24, 2019, 4:34 pm

    Salve Alessandro, sono un fotografo amatoriale urbex. Anche io sono rimasto colpito dalla storia ed anche io vorrei poter visitare la casa della favole. Una mezza idea di dov’è me la sono fatta, ma vorrei qualche piccola conferma anche privatamente.
    grazie
    cordiali saluti

  15. Alessandro
    Giugno 26, 2019, 9:31 am

    Buongiorno Paolo, se vuoi possiamo sentirci privatamente

  16. Paolo Fregnan
    Agosto 01, 2019, 1:34 pm

    Buongiorno Alessandro mi piacerebbe visitare questa casa mi hanno detto che è a Villa estense ma non riesco a trovarla puoi per favore indicarmi il posto grazie e buona giornata

  17. Giusy
    Ottobre 06, 2019, 11:24 am

    Ciao volevo chiederti l indirizzo esatto della casa delle favole volevo provare ad andarci perché è affascinante.
    Te ne sarei grata.
    Giusy

  18. Alessandro
    Ottobre 23, 2019, 10:28 pm

    Ciao, posso dirti che è in veneto, ci sono parecchie informazioni a riguardo

Leave a reply