';

Vacanze a Novigrad

Quest’anno abbiamo deciso di fare 4 giorni di vacanza last minute. Stanchi delle mete fuori porta, abbiamo aumentato il compasso della distanza da percorrere di quasi il doppio; trovando tra le possibili scelte Novigrad in #Croazia.
Percorrendo la stessa distanza per andare a Milano ma in direzione opposta arriviamo in questa cittadina, molto raccolta e dai colori vivaci, con i suoi 4328 abitanti su un territorio di 26,81 kmq a forma di penisola. La prima cosa che mi è balzata all’occhio è la presenza di pochissimi hotel, al contrario invece di appartamenti e case con diverse tipologie di servizi, mostrando una particolare sensibilità per chi decide di fare le vacanze con i propri amici animali.

Novigrad offre un importante patrimonio storico oltre che un ottima conservazione dell’ambiente; all’interno della città  vi è una collezione di 93 pietre monumentali di età antica e medievale, tra l’altro la più importante di tutta la Croazia.

All’interno della chiesa parrocchiale di San Pelagio e San Massimo, costruita nel V-VI secolo d.C., c’è una cripta risalente al primo periodo romanico. Mentre nel campanile, costruito nel 1883, vi è la statua del compatrono della città, San Pelagio. La statua è di legno e rivestita in lamiera di bronzo.

Passeggiando per il centro ci si rende conto che Novigrad è “a portata di mano”, tutto è raccolto e ben organizzato. Nel porto oltre alle barche dei privati sono presenti i pescherecci che nel tardo pomeriggio, al loro rientro, diventano momento di aggregazione e condivisione per vedere quanto di buono ha offerto il mare e perchè no, anche per iniziare ad assaporare la cena della sera.

Tra l’altro visto che ci siete, vi consiglio di prendere l’aperitivo nei locali poco dopo il porto in direzione del faro, perchè se l’orizzonte è limpido potrete godere di un tramonto fantastico e credetemi che ne vale la pena!!
Per quanto riguarda la cena c’è solo l’imbarazzo della scelta, tutti i ristoranti offrono menu di carne  e pesce, spulciando tra le varie voci noterete la parola “nostrano”: proprio così potreste mangiare il pesce che qualche ora prima avete ammirato tra i pescherecci al porto :).

Per gli amanti dello sport e dell’attività fisica, Novigrad dispone di un lungomare fantastico fatto di scogli con la possibilità di fare jogging o uscite in bicicletta in qualsiasi ora della giornata. Ho trovato particolarmente comodo che in alcuni punti siano stati costruiti dei camminatoi in mare con corrimano, lunghi circa una ventina di metri, che rendono agevole l’ingresso in acqua nonostante gli scogli.

Mentre per chi desidera leggere un libro, riposarsi o stare all’ombra, poco prima degli scogli c’è una pineta alberata fantastica con piccole aree giochi per i bambini e zone con prato per poter fare qualche pennichella.

Per i quattro giorni che ho trascorso a Cittanova non ho sentito l’esigenza di cercare altro, tuttavia nel raggio di 50Km è possibile raggiungere altre località storico ambientali da visitare in giornata così da spostare il target della propria vacanza in una direzione più avventurosa ed esplorativa sempre mantenendo una vacanza a dimensione di famiglia.

#novigrad #croazia #vacanzecroazia

Leave a reply