';

Con il drone Phantom 4 Pro sul fiume Brenta

Sempre più spesso si parla e si vedono Droni, di diverse misure, che realizzano foto, video per poi essere impiegati ad uso professionale o per puro divertimento.

Mi sto avvicinando a questo mondo proprio per capirne le possibilità e come questa tecnologia potrà nel medio / lungo termine entrare nella nostra vita ed in alcuni casi cambiarne le abitudini o le possibilità.

Settimana scorsa con il mio drone DJI Phantom 4 pro sono andato a Carturo, una frazione del comune di Piazzola sul Brenta, conosciuto sopratutto per il passaggio del fiume Brenta.

Questo tratto del fiume è caratterizzato da un bel ponte che lo attraversa e da un’area abbastanza libera ed incontaminata che si protrae per diverse centinaia di metri.

A parte qualche periodo dell’anno solitamente durante la settimana difficilmente si incontrano persone a passaggio o a fare picnic, diciamo che ci si può sentire abbastanza soli in compagnia della natura.

Ho realizzato questo piccolo video ad uso personale, senza finalità commerciali e/o scientifici, unico obbiettivo era quello di ritagliarmi un’ora di relax e testare le possibilità di un drone in termini di maneggevolezza e possibilità di ripresa.

I rumori, a parte la musica ed il vento, sono stati registrati con un mio microfono, mentre la musica acquistata con diritti assolti.

Per quanto riguarda i settaggi di ripresa sono i seguenti:

Dimensione 1920×1080 a 60fts, Iso 100, shutter 125, Fstop da 5,6 a 11 a seconda dell’inquadratura

Color: D-Cinelinke

Style:

Nitidezza: -1

Contrasto: -3

Saturazione: -2

Alla prossima volata

 

 

Recommend
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • LinkedIN
  • Pinterest
Share
Tagged in
Leave a reply